mercoledì 26 gennaio, ore 20.30
Basilica di San Vittore



Emanuel Pahud
flauto
Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano
Pietro Mianiti direttore
​​​​​​​
Wolfgang Amadeus Mozart 
Concerto per flauto e arpa Kv 297c

Benjamin Britten
Simple Symphony, op. 4F

Francis Poulenc 
Sonata per flauto FP164 (arr. Berkeley)
A volte le cose accadono e – chissà perché – accadono proprio in provincia.
Accade che un giorno, assieme alla direttrice del Conservatorio di Milano e a Pietro Mianiti, decidiamo di puntare molto in alto e di chiedere a Emmanuel Pahud, primo flauto dei Berliner, la disponibilità a suonare in veste di solista con l’Orchestra del Conservatorio. Ci sentivamo come coloro che accarezzano un sogno, sospinti dal desiderio di realizzarlo, ma anche con poche certezze. E invece una mattina ci viene comunicato che il Maestro avrebbe riservato proprio a noi una delle pochissime date ancora disponibili nel suo calendario, una grande gioia alla quale è seguita una rapida trattativa sul programma che prevede oltre al “doppio” concerto per flauto e arpa di Mozart, l’affascinante Sonata di Poulenc in una versione per noi inedita per flauto e orchestra ma già registrata dal Maestro Pahud e che sembra uscita dalla penna del compositore francese.
Questa disponibilità dei grandi artisti a suonare con i giovani ci rende felici. Felici che simili opportunità di incontro e crescita professionale e artistica avvengano proprio nella nostra città. Ed ecco così dimostrato l’assunto: spesso è proprio in provincia che le cose, sorprendentemente, accadono.


In ricordo di Giuseppe Marzoli

Photo © Fabien-Monthubert_Revolution

Back to Top